undrgrnd Cliquez ici Livres de l'été nav-sa-clothing-shoes nav-sa-clothing-shoes Cloud Drive Photos cliquez_ici Rentrée scolaire Cliquez ici Acheter Fire Cliquez ici cliquez_ici Jeux Vidéo soldes montres soldes bijoux
Commentaire client

1 internaute sur 2 a trouvé ce commentaire utile :
4.0 étoiles sur 5 bellissimo don carlos purtroppo senza filippo..., 28 juin 2014
Achat vérifié(De quoi s'agit-il ?)
Ce commentaire fait référence à cette édition : Don Carlo (DVD)
Non sono affatto pentito d'aver acquistato questo don carlo...testimonianza della grandezza di Jonas Kaufmann e di Anja Arteros...la direzione di Pappano è stellare...ho messo quattro stelle perchè non comprendo come una produzione del genere possa tollerare la presenza di una gloria del passato che si produce in una performance che fa vergogna alla sua grande carriera e ai ruoli (penso ai suoi Sarastro o ai suoi Gurnemanz!...) che ha interpretato da grande! Parlo di Matti Salminen...ascoltarlo è una tortura...le intenzioni ci sono tutte, è un "cantante" intelligentissimo e sensibile...è che la voce non c'è più!! Affanna, bercia, respira in modo inadeguato...in più ha un andamento da vecchio in tutto e per tutto...(ricordo che Filippo II all'epoca aveva 33 o 34 anni...ma questo è solo storico e si sa che Schiller lo fa più vecchio...ma non cadente...). Ogni volta che Salminen entra in scena è una tortura ed è un'interruzione dell'incanto di questa produzione; rovina il duetto polico con il bravissimo Hampson che è un Rodrigo come lo si è sempre pensato (per lo meno fisicamente!) anche con tutti i limiti della sua emissione e della qualità della voce...ma parliamo di un grande che non perde neanche un'occasione per CANTARE e per farci comprendere l'animo di questo grande di Spagna che si perde per un ideale di libertà e per l'amore per il suo amico Carlo...la sua morte è da brividi; Nel duetto politico il tutto è rovinato dal povero Salminen, davvero urlante e fuori fase...il grande duetto con l'Inquisitore (altra pagina magistrale di Verdi!) è rovinato due volte oltre dal solito povero Salminen dall'INASCOLTABILE Halfvarson!! Ma è possibile che un "cantante" del genere possa calcare un grande palcoscenico come quello del Met? Ma non potrebbe calcare neanche la provincia! Grida, è rozzo, è incapace di comprendere la potenza sicura e placida dell'Inquisitore...la voce è grossolana come l'interprete...Intollerabili! Altra pasta Lloyd come Frate (CarloV) che pur con l'età canta con gusto e precisione...anche qui però non capisco perchè questi GRANDI non abbiano il buon gusto di ritirarsi, lasciando spazio ai giovani e custodendo nel cuore degli appassionati il ricordo luminoso delle loro recite.
Dette queste cose e fatto l'elogio di Hampson, passo ai due grandi protagonisti della serata assieme al grande Pappano... Kaufmann E' DON CARLO! L'abbiamos empre pensato così...sognatore, debole, nevrotico, indeciso, pauroso, sconsigliato, dipendente, perduto in un amore impossibile e mortifero...è meraviglioso...guardarlo è una gioia e una commozione continui...la voce svetta, si addolcisce, sussurra, canta, implora, prega...sogna...meraviglioso l'innamoramento del I atto...è un ragazzo che si innamora e sogna...alla fine comprendiamo perchè Carlo V lo porti con sè...è uno non degno di questo mondo brutale, cattivo, che non sogna e non ama...raggiunge Rodrigo in un "mondo migliore"...e lì lo raggiungerà pure Elisabetta, come hanno cantato pochi minuti prima. Se conosciamo la storia sappiamo che questo non è il DON CARLOS storico ma è un personaggio dell'anima che ci porta a sognare, a sperare, a vedere il bello...Verdi ha cantato questo e Kaufmann l'ha capito e ce lo dona. La Harteros è degnissima partner di questa lettura...è una REGINA!!! Sempre...dal primo atto all'ultimo...canta divinamente tutte le pagine...la sua voce è capace di garndi spessori e di dolcezze altissime. "Tu che le vanità" è da manuale...è perfetto stilisticamente ed emozionante...non c'è pagina che non vada elogiata; in scena è regina, è espressiva, è commovente...nell'ultimo duetto la scena del pianto (che Verdi ci fa udire con singhiozzi nell'orchestra) porta alle lacrime chiunque abbia sensibilità al bello e al sublime...La Semechuk è una Eboli a tutto tondo; bella, brava, intelligente; la sua voce opulenta e piena si piega alle esigenze di questa parte straordinaria nella sua ambiguità...bravissima! Brava nel "velo" e nel "don fatale"...difficile farle bene ambedue!!! Resta Pappano. Un grande. Bravo per la ripresa delle pagine tagliate sempre come l'iniziod ella scena del giardino e soprattutto per il lamento su Rodrigo morto con il bellissimo tema che Verdi riutilizzerà per il "Lacrymosa" del Requiem! Una scena musicalmente elevatissima che umanizza Filippo e che qui è esequita da Pappano e da Kaufmann (nonché dal coro sempre bravissimo!) in modo emozionante: vorresti che non finisse mai...solo il Solito Salminen ti fa sperare che finisca...Peccato. Bravi gli altri..anche i sei deputati fiamminghi, tutti con voci timbratissime e precisi. La messa in scena di Stein è sì minimalista ma funzionale a raccontare questo dramma dei cuori umani, questo dramma atroce di quei potenti che il popolo giudica beati e che invece sono dannati una stretta di morte e di doveri che uccidono la loro anima! UN DVD da non perdere!!!!
Aidez d'autres clients à trouver les commentaires les plus utiles 
Avez-vous trouvé ce commentaire utile ? Oui Non

Soyez la première personne à commenter cette évaluation.

[Ajouter un commentaire]
Publier un commentaire
Pour insérer un lien produit, utilisez le format : [[ASIN:ASIN titre-produit]] (De quoi s'agit-il?)
Amazon affichera ce nom avec vos soumissions, y compris les chroniques de clients et les posts de discussion. (Plus d'informations)
Nom :
Badge :
Ce badge vous sera affecté et apparaîtra avec votre nom.
There was an error. Please try again.
Consultez lintégralité des directives ">ici.

Remarque Officielle

En tant que représentant de ce produit, vous pouvez publier un commentaire officiel sur cette évaluation. Il apparaîtra immédiatement au-dessous de l'évaluation, quelle que soit l'emplacement où celle-ci est affichée.   Plus d'informations
Le nom et le badge suivants seront affichés avec ce commentaire :
Après avoir cliqué sur le bouton Publier, vous serez invité à créer votre nom public qui sera affiché avec toutes vos contributions.

Ceci est-il votre produit ?

Si vous êtes l'auteur, l'artiste, le fabricant ou un représentant officiel de ce produit, vous pouvez publier un commentaire officiel sur cette évaluation. Il apparaîtra immédiatement au-dessous de l'évaluation, quel que soit l'emplacement où celle-ci est affichée.  Plus d'informations
Sinon, vous pouvez toujours publier un commentaire normal sur cette évaluation.

Ceci est-il votre produit ?

Si vous êtes l'auteur, l'artiste, le fabricant ou un représentant officiel de ce produit, vous pouvez publier un commentaire officiel sur cette évaluation. Il apparaîtra immédiatement au-dessous de l'évaluation, quel que soit l'emplacement où celle-ci est affichée.   Plus d'informations
 
Délai système expiré

Nous n'avons pas pu vérifier si vous représentez le produit. Veuillez réessayer ultérieurement, ou réessayez maintenant. Sinon, vous pouvez publier un commentaire normal.

Puisque vous avez déjà publié un commentaire officiel, ce commentaire apparaîtra dans la section du commentaire ci-dessous. Vous pouvez également modifier votre commentaire officiel.   Plus d'informations
Le nombre maximal de commentaires officiels a été atteint. Le commentaire apparaîtra dans la section du commentaire ci-dessous.   Plus d'informations
Aller s'identifier
  [Annuler]


Détails de l'évaluation

Article

Commentateur


Classement des meilleurs critiques: 108.723